Fabio Mancini Biography

Homepage | Email | Live | News | CDs Sheet Music | Subscribe



English version

Fabio Mancini, concertista internazionale, č nato a Milano nel 1967. Nel 1989 si č diplomato brillantemente in organo e composizione organistica  presso il Conservatorio 'G. Verdi' di Milano e nel 1991 in Pianoforte  presso l’Istituto Musicale Pareggiato 'G. Donizetti' di Bergamo. Ha frequentato inoltre il corso di Composizione con D. Lorenzini. Successivamente si č perfezionato studiando con il M° E. Corti e frequentando diversi corsi di interpretazione musicale con particolare indirizzo verso i problemi filologici con H. Vogel, M. Radulescu, W. Krumbach (musica barocca tedesca e J. S. Bach), A. Isoir, M. Chapuis (musica barocca francese), C. Stella, M. Torrent-Serra (musica spagnola), presso l' Universitā Cattolica di Milano, l' Accademia di musica italiana per organo di Pistoia e la Civica Scuola di Musica di Milano. 

Dopo aver vinto nel 1987 e nel 1988 il Concorso Organistico di Noale (VE), ha intrapreso l’attivitā concertistica che lo ha visto impegnato sia in concerti solistici all’organo e al pianoforte, sia in varie formazioni cameristiche in tutta Italia, Germania, Francia, Olanda, Portogallo, Svezia, USA e Canada.  Ha collaborato con diverse orchestre tra le quali 'I Pomeriggi Musicali' , 'Accademia Concertante d'Archi' di Milano, Orchestra 'A. Vivaldi' di Lecco, l’Orchestra 'Mediolanensis', Orchestra 'Nuova Cameristica' di Milano, 'Orchestra Filarmonica Europea' di Varese. Con queste orchestre ha eseguito come solista i concerti per organo e orchestra di F.Poulenc, G.F. Haendel, J. Haydn, W.A. Mozart, J.G Albrechtsberger, J. Stamitz e F.X. Brixi, riproponendo con convinzione al pubblico la formazione per organo e orchestra e riscoprendo pagine di musica del periodo classico dedicate a questa formazione per lungo tempo ignorate.  

Ha collaborato con la Commissione per la tutela degli organi artistici presso la Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici di Milano schedando strumenti di interesse storico per la tutela del patrimonio organario e tenendo concerti nelle varie rassegne concertistiche atte a valorizzare questi strumenti. 
Dal 1989 č organista e maestro del Coro della chiesa 'San Leonardo Murialdo' con il quale ha tenuto concerti nelle principali cattedrali Italiane (Duomo di Milano, Basilica di San Marco a Venezia, Duomo di Varese, Duomo di Lecco, Duomo di Brescia, Basilica S. Maria Maggiore Bergamo, Basilica di Sant’Agnese a Roma, Duomo di Caserta etc.), incidendo anche diversi CD per la 'ACAM'. 
Dal 2012 inoltre č organista della chiesa di Santa Francesca Romana di Milano.

A fianco di un’intensa attivitā didattica come docente di organo, pianoforte, teoria musicale e armonia in varie Scuole Civiche Musicali Lombarde (Civico Istituto Musicale di Gravedona, Scuola Civica di Musica di Cinisello Balsamo, Istituto Musicale Europeo di Milano), ha collaborato con il Team Vivaldistudio, per il quale ha coordinato lo sviluppo della prima biblioteca digitale interattiva di partiture musicali disponibile su Internet.

Dal 2004 tiene i corsi di 'Metodologie e Tecniche per l’Editoria Musicale' presso l’Universitā Statale di Milano, Facoltā di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, per il corso di laurea in Scienze e Tecnologie della Comunicazione Musicale. Per questo corso ha anche scritto una dispensa regolarmente utilizzata da tutti gli studenti del corso per la preparazione dell’esame universitario.

Ha sempre cercato di ampliare i propri orizzonti musicali coltivando esperienza e passione per il Jazz e il Progressive Rock.  Nel 1998 ha inciso il brano 'Tarkus' per il CD 'Fanfares for the pirates - Tributo ad ELP' prodotto e distribuito dalla Mellow Records. Nel 2005 č entrato come tastierista nella formazione del gruppo progressive 'The Watch' con cui ha tenuto concerti nei principali festival progressive in Italia, Portogallo, Olanda, Svezia, Germania, Svizzera, Francia,  USA, Canada, e con cui ha inciso il CD 'Primitive' e 2 CD live che documentano le potenti performance dal vivo. Suona inoltre con il trio “Classic ELP tribute”, che propone il repertorio del gruppo Emerson Lake & Palmer, a cavallo fra musica classica e progressive rock. Anche questa formazione ha un'intensa attivitā concertistica  in Italia, Europa e Stati Uniti. A novembre del 2009 il trio č stato invitato dall’Orchestra Sinfonica di Amburgo per suonare nella prestigiosa Laeiszhalle, dove ha eseguito una versione di Pictures at an Exhibition per gruppo e orchestra che ha riscosso un enorme successo di pubblico.

Nel 2003 ha inciso un CD con musiche organistiche del periodo barocco, utilizzando per la prima volta al mondo la tecnologia Hauptwerk.
Nel 2005 ha realizzato il suo primo album con composizioni originali per pianoforte solo dal titolo 'The Solitaire Voyager', a cui č seguito nel 2007 il secondo lavoro solista dal titolo 'Secret World'; entrambi i CD hanno riscosso recensioni molto positive d
alla stampa specializzata.

E' attivo anche come compositore, sue composizioni per organo sono pubblicate dalla casa editrice tedesca "Bardon Music".


 

VERSIONE BREVE:

Fabio Mancini, concertista internazionale, č nato a Milano nel 1967. Nel 1989 si č diplomato brillantemente in organo e composizione organistica  presso il Conservatorio 'G. Verdi' di Milano e nel 1991 in Pianoforte  presso l’Istituto Musicale Pareggiato 'G. Donizetti' di Bergamo. Successivamente si č perfezionato studiando con il M° E. Corti e frequentando diversi corsi di interpretazione musicale. Dopo aver vinto nel 1987 e nel 1988 il Concorso Organistico di Noale (VE), ha intrapreso l’attivitā concertistica. Ha collaborato con la Commissione per la tutela degli organi artistici presso la Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici di Milano.
E' organistra della chiesa di Santa Francesca Romana e della chiesa San Leonardo Murialdo a Milano.
A fianco di un’intensa attivitā didattica come docente di organo, pianoforte, teoria musicale e armonia in varie Scuole Civiche Musicali Lombarde, ha collaborato con il Team Vivaldistudio, per il quale ha coordinato lo sviluppo della prima biblioteca digitale interattiva di partiture musicali disponibile su Internet. Dal 2004 tiene i corsi di 'Metodologie e Tecniche per l’Editoria Musicale' presso l’Universitā Statale di Milano, Facoltā di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, per il corso di laurea in Scienze e Tecnologie della Comunicazione Musicale.
  Nel 2003 ha inciso un CD con musiche organistiche del periodo barocco, utilizzando per la prima volta al mondo la tecnologia Hauptwerk. Nel 2005 ha realizzato il suo primo album con composizioni originali per pianoforte solo dal titolo 'The Solitaire Voyager', a cui č seguito nel 2007 il secondo lavoro solista dal titolo 'Secret World'; entrambi i CD hanno riscosso recensioni molto positive dalla stampa specializzata.

E' attivo anche come compositore, sue composizioni per organo sono pubblicate dalla casa editrice tedesca "Bardon Music".
 


Homepagee | Email | Live | News | CDs Sheet Music | Subscribe