Organi Virtuali Vendita software per organi virtuali. Progettazione e consulenze; preparazione, installazione e assistenza; trasformazione organi digitali, ottimizzazione computer e sistemi completi, progettazione console. 

Rivenditore autorizzato per l'Italia da 
Milan Digital Audio, Organ Art Media, Sonus Paradisi, 
Lavender Audio e Inspired Acoustics

Fabio Mancini – telefono: 348.3953519 – email: fabiomusic@gmail.com
Progettazione Organi Virtuali - Milano - Italia P.IVA 07762250962


Progettazione e Consulenze di organi virtuali


La progettazione di un organo virtuale è un'operazione complessa e deve tener conto di diversi fattori: 
1) la parte della console, con tastiere, pedaliera, comandi per i registri, staffe di espressione, pedaletti, pulsanti  
2) la parte di generazione sonora, con software e organi virtuali, e tutto 'l'hardware necessario (computer, schede audio, interfacce midi, monitor)
3) la parte di amplificazione e diffusione del suono .
Ogni ambiente ha le sue caratteristiche e problematiche, così uno strumento progettato per lo studio musicale di un organista è completamente differente da uno strumento progettato per una chiesa o per un auditorium. Anche lo stile musicale e i desideri dell'organista contribuiscono all scelta di differenti componentistiche e differenti soluzioni.

Durante il colloquio iniziale è prevista una spiegazione sullo stato attuale degli strumenti disponibili, la loro qualità, le varie problematiche e i tipi di organi disponibili, una indagine per capire quali strumenti sono più consoni all'utilizzo che se ne vuole realmente fare, una indagine sulla possibilità dell'interfacciabilità con il proprio organo e i vari sistemi utilizzabili per comandare i registri e i vari meccanismi di combinazione, il computer necessario (a seconda dello strumento che si sceglierà), tutte le  indicazioni sulla possibilità di acquistare console di organi adatti allo scopo (costruite ad hoc su commissione), informazioni circa l'amplificazione dello strumento a seconda dell'ambiente in cui viene inserito,  e  infine una prova pratica sullo strumento nel mio studio. Per poter valutare uno strumento come un organo virtuale il solo ascolto dei demo messi a disposizione sui vari siti non è sufficiente,  bisogna provare a suonarlo con le proprie mani e sentirli nella loro totalità, solo così ci si rende conto delle potenzialità e degli eventuali limiti.


Il Software | Selezione di Strumenti virtuali |Console serie Schwindler | Home

 © 2010 - 2016 Fabio Mancini - Organi Virtuali - All rights reserved